LEFT MARGINIMG

news topimage PAGINA

 

STUDENTI AL CINEMA

PROPOSTE DI PRIMA VISIONE 

febbraio e marzo 2018

 

 

Anche quest’anno il Cinema Odissea offre un’intera stagione di film selezionati “su misura” per fasce di età scolastica e per tematiche (sociali, letterarie, storiche, scientifiche), propone approfondimenti e proiezioni guidate.

Su richiesta, sarà possibile prenotare anche film in lingua originale con i sottotitoli e con l’intervento di esperti di lingua straniera (conversazione con un madrelingua subito dopo la visione del film).

Il costo del biglietto è solitamente di 4,00 € per studente. Alcuni film, per scelta dei distributori, hanno un biglietto d’ingresso di 4,50 o di 5 €. È prevista la gratuità per gli insegnanti che accompagnano le classi.

I docenti interessati alle matinée riservate alle scuole, possono contattarci via mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.  o telefonicamente al numero 3476207547.

Le proiezioni avranno luogo presso il Cinema Odissea di Cagliari, in viale Trieste, 84, nelle sale Kubrick (125 posti) e Truffaut (45 posti).

Info www.cinemaodissea.it - f.b. Cinema Odissea Scuole

 

 

Sono aperte le prenotazioni scrivendo a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 


Per altri titoli non presenti nella seguente proposta potete comunque inoltrare la richiesta. Sarà nostra cura contattare i distributori per il noleggio delle copie film.

 

 

CARAVAGGIO - L’anima e il sangue (secondaria II grado)

Un viaggio senza precedenti che offre un’esperienza cinematografica emozionale, inquieta e quasi ‘tattile’ della vita, le opere e i tormenti di Caravaggio. Una delle prime produzioni in Italia realizzate in 8K.

Per saperne di più consulta il sito:

http://www.nexodigital.it/caravaggio-lanima-e-il-sangue/

 

L’ORA PIÙ BUIA (secondaria II grado)

L'ora più buia è un film del 2017 diretto da Joe Wright. La pellicola segue le vicende del Primo Ministro britannico Winston Churchill, interpretato da Gary Oldman, agli inizi della Seconda guerra mondiale. 

Consulta il sito: https://www.universalpictures.it/film/darkest-hour/

 

I PRIMITIVI  (primaria) 

Il nuovo film di animazione diretto da Nick Park con la tecnica della stop-motion.

Protagonista è il primitivo Dug che, insieme a una strampalata tribù di cavernicoli, verrà sconvolto dal passaggio dall'Età della Pietra a quella del Bronzo. La transizione improvvisa, che scombussola la loro quotidianità, si traduce anche nella scoperta, per Dug e i suoi amici, di un gioco chiamato “calcio”, che capiranno essere stato inventato dai loro antenati. Proprio da una partita di calcio dipenderà il loro destino e la salvaguardia della terra a cui sono legati. Consulta il sito: http://www.luckyred.it/movie/i-primitivi/

 

GRUFFALÒ E LA SUA PICCOLINA

Creatura ibrida, metà orso e metà bufalo, il Gruffalò è il protagonista di un celeberrimo libro per bambini uscito alla fine degli anni Novanta. La storia dell’incontro di questo strano essere mostruoso con uno scaltro topolino e gli altri animali di una frondosa e coloratissima foresta è rapidamente diventato un classico della letteratura per l’infanzia con milioni di copie vendute in tutto il mondo e traduzioni in oltre cinquanta lingue.  

Consulta il sito: http://distribuzione.ilcinemaritrovato.it/il-gruffalo

 

 

LA SIGNORA DELLO ZOO DI VARSAVIA di Niki Caro
(Scuola secondaria di II grado)
Ispirato alla storia vera di Jan e Antonina Zabinski, La signora dello zoo di Varsavia è un racconto di eroismo civile in tempo di guerra, e insieme una dichiarazione d'amore per la natura e gli animali. 
Sul finire del 1939, le truppe naziste bombardano la capitale polacca, riducendo il famoso zoo a un cumulo di macerie. Il direttore della struttura e sua moglie (Jessica Chastain) assistono impotenti all'occupazione del Paese e alla costruzione del ghetto ebraico. Ma con l'inizio delle deportazioni, nel 1942, la coppia si mobilita per nascondere intere famiglie di Ebrei all'interno del giardino zoologico, mascherato da allevamento di maiali.

 

UN SACCHETTO DI BIGLIE di Christian Duguay

(ultimo anno dello scuola primaria fino alla scuola secondaria di II grado)

Il film è ispirato all'omonimo libro di Joseph Joffo del 1973 e tradotto in 18 lingue, e racconta la vera storia di due giovani fratelli ebrei nella Francia occupata dai tedeschi che, con una dose sorprendente di malizia, coraggio e ingegno riescono a sopravvivere alle barbarie naziste e a ricongiungersi alle famiglie.

 

 

VI PRESENTO CHRISTOPHER ROBIN  di Simon Curtis
(Scuola primaria e secondaria di I grado)

Un intimo sguardo al rapporto tra l'acclamato A.A. Milne, creatore di "Winnie the Pooh", e suo figlio Christopher Robin, i cui giocattoli hanno ispirato il magico mondo dell'orsacchiotto e dei suoi amici. Storie che hanno incantato e portato speranza e conforto nell'Inghilterra reduce dalla Prima Guerra Mondiale.

 

WONDER di Stephen Chbosky
(Scuola secondaria di I e II grado)
Auggie Pullman ha dieci anni, gioca alla playstation e adora Halloween. Perché è l'unico giorno dell'anno in cui si sente normale. Affetto dalla nascita da una grave anomalia cranio-facciale, Auggie ha subito ventisette interventi e nasconde il suo segreto sotto un casco da cosmonauta. Educato dalla madre e protetto dalla sua famiglia, Auggie non è mai andato a scuola per evitare un confronto troppo doloroso con gli altri. Ma è tempo per lui di affrontare il mondo e gli sguardi sconcertati o sorpresi di allievi e professori. Gli inizi non sono facili, inutile mentirsi e Auggie fa i conti con la cattiveria dei compagni. Arrabbiato e infelice, il ragazzino fatica a integrarsi fino a quando un'amicizia si profila all'orizzonte. Un amore altro rispetto a quello materno. Tra bulli odiosi e amici veri, Auggie trova il suo posto e si merita un'ovazione.

 


L'INSULTO di Ziad Doueiri
(Scuola secondaria di II grado)
Un litigio nato da un banale incidente porta in tribunale Toni e Yasser. La semplice questione privata tra i due si trasforma in un conflitto di proporzioni incredibili, diventando a poco a poco un caso nazionale, un regolamento di conti tra culture e religioni diverse con colpi di scena inaspettati. Toni, infatti, è un libanese cristiano e Yasser un palestinese.
Al processo, oltre agli avvocati e ai familiari, si schierano due fazioni opposte di un paese che riscopre in quell’occasione ferite mai curate e rivelazioni scioccanti, facendo riaffiorare così un passato che è sempre presente.
L’insulto ha vinto alla Mostra del cinema di Venezia 2017 la coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile ed è il candidato libanese alla corsa agli Oscar© 2018.

 

DICKENS – L’UOMO CHE INVENTÒ IL NATALE di Bharat Nalluri 

(Scuola secondaria di I e II grado)

Il film è disponibile anche in lingua originale con i sottotitoli italiani

Il film mette in scena le fasi del processo creativo dell’amatissimo racconto Canto di Natale di Charles Dickens

Abbiamo a disposizione numerosi altri titoli non presenti in questo primo elenco. Potete contattarci per studiare insieme eventuali percorsi tematici.