LEFT MARGINIMG

news topimage PAGINA

Hollywood è lontana. 

 

ACIT Cagliari - Associazione Culturale Italo-Tedesca

nell’ambito della rassegna

 

CINEMA TEDESCO OGGI 2017
Hollywood è lontana. Film, storie e protagonisti sotto il cielo europeo

 

SASCHA

Martedì 21 novembre 2017, ore 21.15

Cinema Odissea, viale Trieste 84 Cagliari

Sascha

Regia: Dennis Todorovic

Germania 2010

101’

v.o. con sottotitoli in Italiano

Ingresso libero e gratuito

La vita può essere maledettamente complicata!

A maggior ragione, se hai 19 anni, credi “in qualche modo” di essere gay, provieni da una famiglia di immigrati montenegrini e sei tanto perdutamente quanto segretamente innamorato del tuo maestro di pianoforte. Sascha non si sente a proprio agio nella sua pelle. In qualche modo sente di essere gay, ma il fatto che altri gestiscano la propria omosessualità in modo del tutto naturale – fino all’allora ministro federale degli esteri o al sindaco di Berlino – non è d’aiuto a Colonia per il teenager che viene da una famiglia montenegrina, che non fa mistero di voler impiccare gli omosessuali al primo lampione che capita. Sascha si prepara all’esame di ammissione all’accademia musicale.

Da sempre suona il piano e la madre ambiziosa già vede in lui un grande pianista. Tuttavia, gioie e dolori di Sascha risiedono da tutt’altra parte: non sa come rivelare al  signor Weber, suo insegnante di musica, di essere innamorato di lui.

Tanto più che il tempo stringe, perché fra un paio  di giorni l’adorato vuole trasferirsi da Colonia a Vienna, dove lo aspetta una cattedra prestigiosa. Del resto, nella vita di Sascha al momento tutto è sottosopra: l’unica persona di cui ha fiducia è Jiao, anche lei studentessa di musica, a sua volta molto innamorata di Sascha.

La madre, dotata di un certo senso artistico, crede che il ragazzo non pensi a nient’altro che ai suoi esami. Di contro, il severo padre non ha desiderio più grande che vedere il suo fragile figlio scatenare finalmente una bella rissa.

Con meravigliosa leggerezza scenografica Dennis Todorovic rappresenta gli errori e le passioni di un protagonista che non sa che pesci prendere – una commedia agrodolce sulla varietà e sulle differenze multiculturali da un lato, un dramma ironico su litigi familiari e difficoltà di parlare apertamente della propria tendenza sessuale dall’altro.